Cadimare-Rapallo Rivarolese, la cronaca

22 febbraio 2022

La cronaca di Cadimare-Rapallo Rivarolese: grazie, come sempre, a Vecchi Ruentini.

ECCELLENZA, GIRONE "B", 22a GIORNATA:
CADIMARE - RAPALLO RIVAROLESE 1-5
RETI: 25° Paterno (RR), 34°Zunino (RR), 35° Paterno (RR), 40° Zunino (RR), 75° Dell'Amico (C), 90° Revello (RR).
ARBITRO: Sig. Fabio Conti di Genova.
SPETTATORI: 100 Circa.
 
Partita a senso unico quella odierna al Campo Sportivo "Denis Pieroni" di La Spezia, troppa la differenza di tasso tecnico tra una formazione, quella di mister Fresia, con la testa già ai playoff, e quella di casa di mister Cenderelli imbottita di giovani (ben 7 under in campo al fischio d'inizio...) che pensa agli ormai prossimi playout. Bianconeri ospiti che già in vantaggio di 4 reti all'intervallo, nella ripresa lasciano negli spogliatoi i due bomber Zunino e Paterno, per farli rifiatare e dare spazio a qualche giovane.
La partita nella prima frazione di gioco comunque è vivace e movimentata, con rapidi rovesciamenti di fronte. Al 15° tiro insidioso di Bertola, bel tuffo di Pratticò che devia in angolo. Al 16° incursione di Zunino da sinistra ma il tiro viene parato. Al 22° gol annullato allo stesso Zunino per un giusto fuorigioco. Al 25° Rapallo Rivarolese in vantaggio, cross di Ymeri, in area riceve e si gira Paterno che insacca, 0-1! Al 27° cross di Revello da sinistra, Zunino tenta una spettacolare deviazione di tacco che viene però parata. Al 34° il raddoppio rapallese, azione personale di Zunino dalla sinistra che entra in area e trafigge il portiere, 0-2! Neanche il tempo di rimettere la palla al centro che abbiamo il terzo gol ospite con Paterno, la cui conclusione subisce una deviazione di un difensore dei padroni di casa, 0-3! Al 40° abbiamo addirittura il poker, con Zunino che segna la sua personale doppietta odierna su cross di Paterno, 0-4. La prima frazione di gioco si chiude con un tiro di Liguori da fuori area, che finisce non lontano dal palo. Squadre al riposo.
Nella ripresa i padroni di casa tentano di segnare il gol della bandiera con quattro azioni nei primi dieci minuti, tutte però sprecate malamente. Al 63° un'azione tutta di prima mette nelle condizioni Revello di battere a rete, ma il portiere devia in angolo. Al 65° da corner, tiro al volo di Scarantino che finisce altissimo. Al 75° il Cadimare riesce finalmente a segnare quello che sarà il primo ed unico gol con Dell'Amico, 1-4. Al 79° azione personale di Starace, il tiro del giovane rapallese viene però parato. Infine proprio al 90° ecco un vero eurogol di Revello che con un tiro dai 25 metri centra il sette, 1-5!!! Non succede più nulla e vittoria bianconera.
Ora un meritato riposo, poi Domenica 6 Marzo alle ore 15.00 inizieranno i playoff, nove gare dove le 10 migliori formazioni liguri del campionato di Eccellenza, si giocheranno un posto diretto in Serie D (la vincente), e l'accesso agli spareggi interregionali (la seconda clssificata), il primo turno in gara di andata e ritorno contro la seconda del girone B del Piemonte (attualmente alla 21a giornata in testa c'è il Chisola a quota 41, seguito da Rivoli e Cuneo a 39 e Acqui a 38 punti), la finale sarà poi, sempre con gara di andata e ritorno, contro la vincente dello scontro tra le seconde di Eccellenza di Sardegna e Abruzzo. La concorrenza nei playoff sarà agguerritissima, ma noi vogliamo provarci con la massima convinzione, sognare è più che lecito!

Altre Pagine

Ssdrl Rapallo R. 1914 Rivarolese
Via Torino, 3
Rapallo
P.iva: 02300500994