Rapallo Rivarolese-Fezzanese, cronaca e goals

12 dicembre 2021

Scopriamo l'andamento del match con la cronaca dei Vecchi Ruentini e le immagini di Dilettantissimo

Le immagini
https://www.youtube.com/watch?v=ZYG2rNMMGxU

Il tabellino
ECCELLENZA, GIRONE "B", 14a GIORNATA:
RAPALLO RIVAROLESE - FEZZANESE 1-1
RETI: 39° Chiarabini (RR), 85° Smecca (F)
ARBITRO: Sig. Alessandro Pizzi di Bergamo.
SPETTATORI: 100 circa

La cronaca by Vecchi Ruentini
Partita avvincente quella di oggi al "Macera" tra le due squadre più forti del girone, caratterizzata da continui capovolgimenti di fronte, ne è venuto fuori un pareggio, tutto sommato forse il risultato più giusto. Fezzanese squadra molto quadrata, con una gran capacità di far girare la palla per far arrivare la stessa al suo bomber Baudi, Rapallo Rivarolese che ha disputato un bel match e ha ribattuto colpo su colpo.
La prima azione è ruentina, al 5° con un tiro di Audel dal limite che si spegne di poco fuori. Al 14° tiro di Michelotti da lontano che finisce alto. Al 23° punizione dai 25 metri di Baudi alta non di molto. Al 25° episodio molto dubbio, tiro di Paterno, clamoroso mani di un difensore spezzino in area, l'arbitro fa cenno di proseguire. Al 32° Baudi ben lanciato sulla destra scocca un diagonale, Scatolini si salva in angolo. Al 35° azione confusa in area ospite, prima Ymeri svirgola poi Chiarabini calcia alto. Al 38° vantaggio dei ragazzi di mister Fresia, da rimessa laterale, spettacolare rovesciata di Chiarabini che insacca, 1-0 per noi. Al 39° ultima azione della prima frazione di gioco, con un tiro di Andrei addirittura da 30 metri che è diretto al sette, Scatolini compie un autentico miracolo mantenendo inviolata la propria porta. Squadre al riposo.
Nella ripresa la Fezzanese preme e al 47° da cross dalla sinistra colpo di testa di Gamberucci, altro miracolo di Scatolini. Al 50° Selimi si incunea in area rapallese, ma cicca la conclusione. Al 52° un tiro di Ymeri da lontano viene parato facile da Mariani. Al 60° combinazione Paterno-Chiarabini, con tiro di quest'ultimo che finisce fuori.. Al 65° tiro di Paterno da fuori, di poco alto. Al 75° cross di Chiarabini da destra, tiro di Zunino, ma l'estremo difensore ospite devia in angolo. All'80° Paterno si invola in contropiede, la sua conclusione è deviata in angolo. Quando i bianconeri sembrano poter portare a casa l'intera posta, ecco improvviso il pareggio del subentrato Smecca all'85°, 1-1. Non succede più nulla e triplice fischio finale, dopo il quale si scaldano un po'gli animi e il direttore di gara espelle a partita finita Bellopede, reo di aver colpito un giocatore ospite al termine di un'animata discussione.
Il prossimo turno Domenica 19 Dicembre 2021, alle ore 15.00 vedrà i bianconeri in trasferta sul campo della Sestrese, che oggi riposava, per un match ampiamente alla nostra portata, ma che dovrà essere affrontato con la massima attenzione, anche considerate le sicure assenze di Michelotti (oggi ammonito, era in diffida....) e di Bellopede, espulso dopo il fischio finale. Bisogna far assolutamente punti per avvicinarsi al più presto alla quota matematica per accedere ai playoff.

Altre Pagine

Ssdrl Rapallo R. 1914 Rivarolese
Via Torino, 3
Rapallo
P.iva: 02300500994