Accordo tra Rapallo Rivarolese e San Teodoro Ketzmaja: nasce una nuova football academy al ‘Torbella

07 febbraio 2022

Lo storico impianto sportivo di Rivarolo diventerà sede di una nuova scuola calcio, pronta ad accogliere e formare i ragazzi del quartiere

 

Il Rapallo Rivarolese e il San Teodoro Ketzmaja hanno stretto un importante accordo di collaborazione che prenderà il via a partire dalla stagione 2022/23.

 

Il Rapallo Rivarolese, gestore dell’impianto sportivo Torbella, concederà gli spazi comuni e i due campi da calcio (a 11 e a 5) al San Teodoro Ketzmaja, con l’impegno, da parte di quest’ultima, di dare vita a una nuova football academy che venga incontro alle esigenze del quartiere e della Valpolcevera. L’attività giovanile, nella stagione corrente, è infatti rappresentata solo dalla scuola calcio del Rapallo Rivarolese.

 

L’allestimento della nuova academy, quindi, sarà in capo al San Teodoro Ketzmaja, che metterà a disposizione istruttori, tecnici e responsabili, mentre la gestione dell’impianto resterà di competenza del Rapallo Rivarolese.

 

Abbiamo voluto valorizzare il nostro storico impianto del Torbella grazie alla passione dei dirigenti del San Teodoro Ketzmaja” spiega Mario Abbatuccolo, direttore generale del Rapallo Rivarolese. “È una società giovane, ma che in poco tempo è già diventata un punto di riferimento per il territorio. Insieme potremo fare grandi cose e restituire a tutti i ragazzi della zona una scuola calcio di livello”.

 

Siamo onorati di iniziare questa nuova collaborazione” commenta Alessio Bellinazzi, responsabile del San Teodoro Ketzmaja. “In 10 anni di attività abbiamo lavorato sodo per riportare i bambini e il calcio nel quartiere di San Teodoro, riattivando il campetto di via Lugo che era in stato di abbandono. Ora ci aspetta una nuova sfida che affrontiamo ì con entusiasmo, voglia e passione: l’obiettivo è portare i ragazzi di Rivarolo e delle zone limitrofe a giocare al Torbella, dove giocavano i loro genitori e i loro nonni. I rapporti con il Rapallo Rivarolese e il mitico dg Abbatuccolo, da sempre ottimi e leali, hanno giocato un ruolo chiave nella chiusura dell’accordo”.

 

Gli ultimi anni - spiega ancora Bellinazzi - sono stati davvero difficili per la zona, a causa del Covid-19 e non solo. Parecchi ragazzi e famiglie si sono veramente allontanati dai campi, ed è nostro ‘dovere’ cercare di riportarli al campo a praticare lo sport più bello del mondo con i nostri ragazzi, tecnici, educatori e collaboratori. I valori fondanti saranno quelli dell’amicizia e del senso di appartenenza che da sempre contraddistinguono la nostra società”.

 

 

Rapallo R. 1914 Rivarolese
San Teodoro Ketzmaja

Altre Pagine

Ssdrl Rapallo R. 1914 Rivarolese
Via Torino, 3
Rapallo
P.iva: 02300500994