Rivasamba - Rapallo Rivarolese 1-2 - La cronaca dei Vecchi Ruentini

25 ottobre 2020

Vittoria sofferta ma meritata per i ragazzi di Rossetti nel campionato di Eccellenza: una doppietta di Zunino piega i levantini 2-1

ECCELLENZA, 4a GIORNATA:

RIVASAMBA - RAPALLO RIVAROLESE 1-2

RETI: 37° Zunino (Rig., RR), 51° Zunino (RR), 79° Paterno (RI)

ARBITRO: Sig. Carlo Bazzoli di Monza

SPETTATORI: 100 circa
 

Un'altra ottima prestazione dei ragazzi di Mister Rossetti che espugnano l' "Andersen" di Sestri Levante al cospetto di un Rivasamba come al solito squadra arcigna e difficile da affrontare.

L'inizio vede un iniziale lieve predominanza territoriale dei padroni di casa, al 3° il tiro di Costa dal limite finisce alto, al 20° conclusione a girare di Baldassarre alta non di molto e al 28° da un cross da destra colpo di testa di Ruffino viene parato da Basso. Pian pianino il Rapallo Rivarolese comincia a venire fuori, al 36° un tiro di Zunino viene deviato in angolo da Raffo, ma un minuto dopo abbiamo il vantaggio degli ospiti, Ruffino atterra Panepinto, rigore sacrosanto, sul dischetto si presenta Zunino che non sbaglia, e siamo 0-1. Squadre al riposo.

Nella ripresa al 51° abbiamo il raddoppio dei bianconeri, ancora con Zunino, con una bella girata dal limite dell'area, 0-2. Al 53° combinazione Zunino-Bertuccelli, ma la conclusione del bomber toscano finisce altissima. Al 56° punizione di Panepinto dalla destra, colpo di testa di Audel parato facilmente. Il Rivasamba non ci sta, e si produce in tutta una serie di azioni abbastanza pericolose, al 63° punizione di Costa, Basso è attento e non si fa sorprendere. Al 66° combinazione Ruffino-Lessona il cui tiro viene deviato in angolo da un nostro difensore. Al 68°punizione di Costa, rovesciata di Paterno che finisce alle stelle. Al 72° passaggio filtrante per Lessona, Basso si produce in un autentico miracolo. Al 74° gol annullato a Bertuccelli per presunto fuorigioco, peccato sarebbe stato il 299° in carriera! Al 77° su cross di Guernieri, di nuovo Bertuccelli colpisce al volo, ma la palla finisce alta. Al 79° Paterno accorcia le distanze, e siamo 1-2. I sestresi ci credono e pressano, lasciando campo al contropiede rapallese, all'84° dopo azione elaborata un colpo di testa di Zunino viene parato, così come per un'altra conclusione dello stesso giocatore un minuto dopo. Non succede più nulla e triplice fischio finale per la vittoria tutto sommato meritata per il Rapallo Rivarolese che si porta così in vetta alla classifica a quota 9 punti.

Ora purtroppo il campionato si fermerà per almeno un mese a causa della delicata situazione epidemiologica nazionale legata al Covid 19. Al momento attuale è assolutamente impossibile poter prevedere quando si riprenderà a giocare, quando ciò accadrà saremo certamente qui a raccontare le partite dei nostri ragazzi, sperando di fare come sempre cosa gradita a tutti i tifosi bianconeri e ai semplici appassionati di quel meraviglioso mondo che è, e sarà sempre, il calcio dilettantistico.

 

Altre Pagine

 
 
16 novembre 2020

Il rotocalco sportivo del Rapallo Rivarolese!

 
Ssdrl Rapallo R. 1914 Rivarolese
Via Torino, 3
Rapallo
P.iva: 02300500994