RAPALLO RIVAROLESE - MOLASSANA - La cronaca dei Vecchi Ruentini

04 ottobre 2020

Buona la prima! Rapallo Rivarolese batte Molassana 6-3: a segno Zunino, Bertuccelli e Sbarra.

ECCELLENZA GIRONE "B", 1a GIORNATA:

RAPALLO R. 1914 RIVAROLESE - MOLASSANA BOERO 6-3

RETI: 7° Zunino (RR), 9° Tracanna (MB), 16° Audel (RR), 25° Tracanna (MB), 26° Bertuccelli (RR), 41° Zunino (RR), 69° Tracanna, Rig MB), 87° Bertuccelli (RR), 88° Sbarra(RR).

ARBITRO: Guglielmo Noce di Genova

 

Prima giornata di campionato purtroppo a porte chiuse (speriamo che presto gli stadi dei dilettanti possano presto riabbracciare, almeno in parte, i tifosi e i semplici appassionati...), prima e roboante vittoria del Rapallo Rivarolese che con un punteggio tennistico regola un mai domo Molassana Boero, e inizia nella maniera migliore il proprio campionato.

I ragazzi di mister Rossetti hanno messo in mostra già una bella manovra di gioco, con un'ottima intesa in attacco della coppia Zunino-Bertuccelli, mentre in difesa forse è stato concesso talvolta qualcosina di troppo ad un avversario stavolta abbordabile, aspetto che andrà però evitato assolutamente contro compagini di miglior caratura.

Alla prima azione offensiva i padroni di casa passano in vantaggio, al 7° cross di Ranasinghe da destra e gol di Zunino, 1-0 per noi. Tempo di rimettere la palla al centro e i genovesi al 9° pareggiano con Tracanna, oggi incontenibile ed autore di una tripletta. All'11° punizione di Bertuccelli da fuori che viene parata a terra dal portiere. Al 16° ruentini che tornano in vantaggio con il francese Audel di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo, 2-1. Il Molassana però non ci sta e pareggia pochi minuti dopo al 25° di nuovo con Tracanna,2-2. La partita è frizzante, un minuto e bomber Bertuccelli riporta in vantaggio i rapallesi, 3-2. Al 30° bella girata di Menini, conclusione parata. Al 41° gol di Zunino, e siamo 4-2. La prima frazione di gioco si conclude al 45° con un tiro di Audel da fuori che finisce ampiamente a lato. Squadre al riposo.

Nella ripresa al 52° tiro di Tracanna, parato facilmente da Basso. Al 54° direttamente il rinvio del nostro portiere spinto dal vento favorisce Zunino che si invola solitario verso la porta avversaria, scarta l'estremo difensore genovese in uscita, ma conclude a lato. Al 57° tiro dal limite di Grosso finisce alto. Al 58° da un cross da destra, tiro al volo di Zunino altissimo. Al 69° Basso non può far altro che atterrare un attaccante avversario lanciato in area e rigore, con cartellino fortunatamente solo giallo per il nostro portiere, sul dischetto si presenta Tracanna che non sbaglia, e si va sul 4-3. Al 74° conclusione ravvicinata di Zunino parata, e due minuti dopo lo stesso attaccante savonese conclude alto. Il Molassana alla ricerca del pareggio si sbilancia in avanti e il Rapallo Rivarolese ne approfitta con Bertuccelli all'87° su assist di Ranasinghe per il 5-3 e all'88° con Sbarra per il definitivo 6-3.

Domenica prossima i bianconeri saranno di scena in terra spezzina contro il Cadimare, un avversario già battuto in Coppa Italia 2-0. Bisognerà prestare la dovuta attenzione, ma l'obiettivo è di ripetere la bella prova di oggi ed ottenere nuovamente i tre punti!

 

Altre Pagine

20 ottobre 2020

Designata la terna arbitrale che dirigerà il match contro il Canaletto in programma giovedì 22 ottobre.

 
 
 
Ssdrl Rapallo R. 1914 Rivarolese
Via Torino, 3
Rapallo
P.iva: 02300500994